Author

chiara

Browsing

Le opere ospitate nella Gam, prevalentemente lasciti di facoltosi e appassionati privati alla municipalità, sono costituite prevalentemente da paesaggi e ritratti dell’Italia ottocentesca. Gli spazi della Gam sono perfettamente “accessibili”: rampe ed ascensori oltre al pratico fasciatoio nel bagno al piano terra renderanno la visita più semplice per le neomamme.

Un fine settimana ogni mese il Muba Museo dei Bambini organizza i laboratori Re Mida per i più piccoli (dai 12 mesi ai 6 anni di età, accompagnati da un adulto), proponendo una serie di attività per stimolare la sensorialità e l’apprendimento dei bimbi.

Dimora storica dei coniugi Antonio Di Stefano e Marieda Boschi, ubicata al secondo piano di un edificio squisitamente art decò progettato dall’architetto Portaluppi negli anni ’30 del ‘900, è stata la prima casa- museo ad aprire a Milano, nel 2003.

L’acquario, ospitato tra le mura di un delizioso edificio liberty e impreziosito di sculture e maioliche a tema marino, fu costruito in occasione dell’esposizione internazionale del 1906 e fu poi ristrutturato negli anni ’50 in seguito ai bombardamenti del secondo conflitto mondiale.

Questo piccolo lago vive il massimo del suo splendore nel periodo del foliage, quando aghifoglie e latifoglie cominciano a prepararsi per il letargo dell’inverno e lo specchio d’acqua riflette ed amplifica il tripudio dei vivaci colori autunnali.

Dopo aver raggiunto Madesimo proseguite sulla Statale, fiancheggiando il torrente, lasciatevi alle spalle il centro pedonale, attraversate il ponte e proseguite su via Emet fino al fondo valle, seguendo le indicazioni per il rifugio Bertacchi.